Terre Grecaniche

Terre Grecaniche

La Cooperativa Agricola Terre Grecaniche, fondata nel 2012. Coltiva biologicamente 30 ha di terreni, tra vigneti, uliveti e boschi, nel territorio di Palizzi in Calabria. Dalle uve raccolte vengono prodotte circa 20.000 bottiglie di vini bio

Media Recensioni

Descrizione

Siamo un gruppo di amici amanti della natura che nel 2012, con la costituzione della Cooperativa Agricola Terre Grecaniche, abbiamo voluto creare un laboratorio sociale la cui missione è quella di contribuire a ri-costruire una comunità capace di futuro, che metta al centro le persone e le relazioni. Un laboratorio con una radice, riza, nella lingua dei Greci di Calabria, che si alimenta della cultura e della storia millenaria della Calabria Greca.
La nostra Cooperativa produce uve biologiche nei propri vigneti che si affacciano sul promontorio di Capo Spartivento sul Mare Jonio, tra terra e mare, in uno dei più suggestivi e incontaminati territori dell’Aspromonte, la Calabria Greca. I nostri vigneti, i più a sud della penisola italiana, respirano la calura della terra e la brezza del mare nell’area di produzione dell’IGT Palizzi, uno dei più rinomati vini rossi della viticoltura calabrese.
Una scelta naturale per la Cooperativa Terre Grecaniche, quella dell’agricoltura biologica, basata sull’adozione di metodi di produzione rispettosi del benessere umano e animale e della tutela della biodiversità ambientale del territorio.
I vigneti della Cooperativa Terre Grecaniche, che si estendono per circa 8 ha e sono posti a 200 metri sul livello del mare su terreni argillosi, sono costituiti in prevalenza da piante di varietà autoctone disposte con un sesto d’impianto regolare di 1m x 2 m e allevate a cordone speronato, con una densità di circa 5.000 piante per ettaro. La resa è di circa 40 quintali per ettaro. Le piante sono disetanee, cioè di diversa epoca d’impianto che varia dai 12 anni, per la parte più vecchia, a circa tre anni, per la parte di recente impianto. Le varietà di uva coltivate sono il Nerello Mascalese, il Calabrese, l’Alicante, il Syrah, il Greco Bianco, il Montonico e il Pecorello.
La Cooperativa Terre Grecaniche produce attualmente circa 20.000 bottiglie di vino distribuite su 5 etichette (Aranghìa Rosso Bio – IGT Palizzi, Heraklion Rosso Bio – IGT Palizzi, Catoi Rosso Bio – IGT Palizzi, Damusa Rosato Bio – IGT Palizzi, Calanchi Bianco Bio – IGT Calabria).

Foto

Video

Dove siamo

Categoria

Statistiche

103 Visite
0 Valutazione
0 Preferiti
Condividi

Aziende correlate

CANTINE STATTI

La nostra azienda agricola si trova nella piana di Lamezia Terme, lungo le coste dell'antico fiume Amato, che è una delle zone agricole più antiche della Calabria che trova la sua origine culturale nei primissimi anni dello stabilimento delle colonie della Magna Grecia . Una delle tenute più antiche della Calabria, dove storia ed innovazione vanno di pari passo per le Cantine Statti, proprietà della storica e prestigiosa famiglia Statti sin dal XV secolo. La tenuta raggiunge i cinquecento ettari e rappresenta una delle più grandi proprietà agricole della Calabria. Novanta persone lavorano su trecento ettari di uliveto secolare (con trentamila ulivi della specie Carolea che ci regala un eccellente olio extravergine d'oliva), un centinaio di vigne, cinquanta di agrumeti tra cui il seminativo che alimenta i nostri seicento bovini da latte che ci danno diecimila litri di latte fresco ogni giorno. Dalla passione per il vino e l’attenzione per l’ambiente, attraverso l'utilizzo di energie rinnovabili d'avanguardia (centrali a biomassa, piccoli impianti eolici e impianti fotovoltaici), unica nella nostra regione, la rende un'azienda verde ed ecosostenibile. Le cantine Statti è tra le poche aziende italiane, e non solo, ad avere l’impianto di trigenerazione: ossia i coogeneratori che prendono l’aria calda del biogas la trasformano in acqua fredda da inviare in cantina nei tini di acciaio per raffreddare il vino a temperatura controllata Il vino di Lamezia è sempre stato famoso, la sua storia porta i nomi di vitigni le cui uve furono qui importate dai Fenici e dai Greci: Gaglioppo, Magliocco, Nerello, Greco Bianco e Nero e altri ancora, minori per diffusione, ma insostituibile patrimonio di sensazioni, profumi e sapori di questa terra. Con un terroir invidiabile e cinquecento ettari nel cuore della Doc Lamezia, centro agricolo della Calabria, l'azienda Statti sviluppa la vita da duecento anni, ma è dal 1994 che vengono reimpiantati, con coraggio e convinzione, nuovi vigneti, con vitigni autoctoni come il Mantonico e Greco per il bianco, Gaglioppo, Magliocco ed altre varietà per il rosso da affiancare ai vitigni internazionali quali Chardonnay, Cabernet Sauvignon e Merlot. Questa sapiente combinazione ha dato vita a vini quali: Batasarro, Cauro, Mantonico, Greco ed i DOC Lamezia. Questa è la volontà e la filosofia dell’Azienda Statti: rispetto delle radici e testimone del futuro nel proporsi. Vini prestigiosi, interpreti sinceri delle uve più pregiate e incomparabili per genuinità sempre e comunque contraddistinti da un’anima fortemente legata a questa ineguagliabile terra. Le nostre terre sono il nostro segreto.