Ristorante Il Vecchio Castagno; Percorsi di gusto e identità di Calabria

Ristorante Il Vecchio Castagno; Percorsi di gusto e identità di Calabria

Ristornate/Osteria storica della nostra regione, coniuga la tradizione gastronomica calabra, con una selezione di materie prime di pregio e dal forte valore identitario.

Media Recensioni

Descrizione

Ristorante Il Vecchio Castagno; Percorsi di gusto e identità di Calabria, è una piccola Osteria a conduzione familiare che si affaccia sullo splendido borgo di Serrastretta, piccolo comune in provincia di Catanzaro; poco distante da Lamezia Terme. Il Ristorante è dotato di un ampio parco verde, dal quale si scorgono il piccolo borgo soleggiato e le lussureggianti vallate circostanti immerse nei castagneti. La struttura è accogliente, il legno lavorato grazie alla secolare esperienza del territorio domina l’interno e restituisce un senso di eleganza e calore familiare alla piccola sala. Nato dal sogno dello chef patron Maruca Delfino il Ristorante il Vecchio Castagno offre ai visitatori splendidi percorsi gastronomici nei quali scoprire il sapore antico delle tradizioni gastronomiche e dei prodotti più autentici della cucina calabrese. Delfino ormai da molti anni si ispira alla filosofia Slow Food sia per quanto riguarda l’impegno gastronomico vero e proprio, sia nell’opera costante di recupero e valorizzazione dei prodotti locali spesso oscurati dall’era moderna, coinvolgendo i suoi clienti in questo splendido percorso di recupero e difesa delle biodiversità.

Foto

Video

Dove siamo

Orari apertura

Aperto 24/7

Statistiche

66 Visite
0 Valutazione
0 Preferiti
1 Condivisione

Aziende correlate

IL TIPICO CALABRESE

L’azienda nasce a Cardeto paese dell’area metropolitana di Reggio Calabria. L’idea di Marcello, trasmessa alla sua famiglia, è stata quella di creare un percorso che coinvolgesse “l’Ospite” in un suggestivo viaggio nei luoghi di origine della cultura della minoranza linguistica del Greci d’Aspromonte, che coniughi il recupero delle tipicità enogastronomiche del territorio al patrimonio culturale ed artigianale. Il tutto accompagnato da un immancabile buon bicchiere di vino calabrese.